Pubblicazioni - Vincenzo Lattanzi

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

I miei Lavori

La III ediz. 2015 della carta Escursionistica del Parco
Orografia migliorata sia nell’ombreggiatura che nelle curve di livello ridisegnate, compatibilità con il sistema GPS (UTM WGS84), inserimento dei toponimi catastali e micro toponimi, aggiornamento della rete sentieristica ufficiale del Parco.

La carta escursionistica del Parco
è il frutto delle mie esplorazioni da quando ero bambino che in compagnia di mio nonno, percorrevamo insieme i vari sentieri che salivano in montagna, mentre mi raccontava, favole, storie, e racconti di quei luoghi.
Imparavo giorno dopo giorno, i percorsi che facevamo, e cominciavo a costruire la mia mappa mentale di quei luoghi.
Andando avanti nel tempo, ho cominciato ad andare da solo, e a prendere appunti sulle vecchie carta dell'IGM, scrivendoci sopra i luoghi che mi raccontava mio nonno e quei "posti" che trovavo lungo le mie uscite solitarie, intorno al 1990 mi sono comprato il mio primo GPS il mitico Garmin 12, con il quale ho cominciato a "marcare" tutti quei luoghi "particolari" che conoscevo e incontravo nelle mie esplorazioni.
E pian piano, la mia carta escursionistica si arricchiva di tanti dettagli aggiornati in tempo reale, fino ad arrivare alla prima pubblicazione, all'inizio del 2009, l'aggiornamento della prima edizione, donata al Parco dei Monti Lucretili a favore di una raccolta fondi per finanziare il Progetto di cooperazione internazionale "Parcooperiamo" per la creazione di un area protetta denominata "Rincon de Perez
" in Uruguay.  

La Carta di Nomentum

Carta dei Monti Ruffi

 
Le previsioni meteo del Lazio
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu